Heading 1

“Giordano Bruno guarda in alto”

Installazione di RENZOGALLO

Borgo d’arte – Arena Po (Pavia) inaugurazione primavera 2021


di Alice Rubbini


“Giordano Bruno guarda in alto” è il titolo dell’installazione di RENZOGALLO, creata appositamente per il Museo d’Arte Arena Po, “MAPO”. L’opera si staglia su circa sei metri d’altezza ed è realizzata con centinaia di tondini di ferro smaltati, verticali e obliqui, nei ricorrenti colori che appartengono al lavoro di Renzogallo, il nero e il rosso.

La posa inaugurerà ufficialmente in primavera 2021, ed è parte di un grande e ambizioso progetto ideato dall’Associazione Casadartista guidata da Gaetano Grillo.

Ancora una volta RENZOGALLO crea un’imponente opera permanente destinata ad un parco pubblico nel cuore della città d’arte. Dal titolo altisonante e dalla struttura maestosa il pensiero corre all’idea di “infinito” che Bruno ha studiato e ricercato nella sua vita e per cui lo conosciamo. Una corsa all’universo e alla sua energia, all’anima delle cose. Il contatto con la materia e la proiezione verso un ideale filosofico di perfezione. E la perfezione è essenza e essenzialità, mondata da ogni superfluo eccesso. La forma e la sostanza seguono un unico assoluto, che corre sulla verticalità, verso un “alto” metaforico cielo, inarrivabile e divino.

Il superfluo non fa parte della cifra di Renzogallo, per l’artista non c’è incisività migliore della sintesi, e ciò malgrado, non perde mail il contatto con l’equilibrio, l’estetica, la bellezza. Il gesto puro è sempre rivolto a quell’”alto” che in quest’opera monumentale è anche struttura concreta.

Avevamo già parlato di questa sua collaborazione con il MAPO, proprio attraverso la sua presentazione ed il testo di Gaetano Grillo (https://www.aartic.info/paesaggio-arena-po-grillo), quando il progetto era ancora un una maquette in trasformazione; ora attendiamo la primavera per vedere questo slancio verso il cielo, fatto di leggerezza, di inizio senza fine, perché sì, proprio come diceva Giordano Bruno, “… la forma è il principio vitale, l’anima delle cose …, tutta la materia è vita e la vita è nella materia, materia infinita …”; e l’arte ne è la sua immortale migliore espressione.









  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Twitter Icon
Se apprezzi il nostro lavoro sostieni l'associazione aARTic con una donazione

© 2021 by "AARTIC".

Website by No Borders Business.