ABOUT ME - GIUSEPPE SALVATORI

Ogni dolore, come carta che brucia, disegna la traccia di una perdita: l’orlo conbusto di un vissuto generazionale. Ma anche, a suo sostegno, la struttura invisibile – il suo senso formale –: la colonna le cui vertebre, ad una ad una, scaricano tra loro il peso, a scongiurarne la caduta. Così nel quadro. ....

 

Leggi di più >

 

 

Please reload