U26

Inserisci la tua email per ricevere la newsletter di AARTIC, contenuti selezionati di Arte, News, Eventi e Mostre

Sacha Turchi

STATEMENTE


La mia indagine si concentra sull'essere umano: sulla sua storia genetica, culturale, sociale e famigliare. Su ciò che accade nell'uomo durante la sua evoluzione e alle risorse che lui ha innate dentro se stesso.
Il mio lavoro porge molta attenzione sulla figura del corpo: sulla sua postura, il rapporto che ha con la gravità, la neuroscienza, i materiali che lo costituiscono.
La mia indagine concettuale viaggia parallelamente alla ricerca di nuovi materiali (attraverso il confronto con biologi, scienziati e medici). Le sostanze che utilizzo sono sempre a base naturale o minerale e si incontrano in reazioni chimiche. Il materiale che utilizzo, invece, è creato da me. All'interno ci sono le sostanze che creano le nostre ossa (Calcio, Collagene...) e ne sostituisco la base proteica con la proteina vegetale (amidi, destrina, cellulosa), per non avere il trasporto del DNA (e quindi la storia genetica dell'uomo). Oppure utilizzo sostanze create dai batteri in coltura (bioculture) o erbe curative con cui tingo tessuti naturali.
Questi processi corporei sono la metafora di ciò che avviene nell'essere umano e nelle sue relazioni:
il rapporto che l'individuo ha con la cultura, con la società, con ciò che gli è stato tramandato, e il rapporto che lui ha con se stesso, sono concetti racchiusi nel tema della relazione. Questi fattori sono strettamente collegati. Il bambino da quando nasce apprende velocemente da tutto ciò che ha intorno a se e da ciò che sente nel corpo.

Poi dalla famiglia in cui imparerà a relazionarsi attraverso dinamiche, queste ultime le utilizzerà nei confronti di se stesso e nel sociale. Da ciò che gli è stato tramandato creerà le basi del suo sapere, nel suo inconscio e nella sua genetica.

BIOGRAFIA

Sacha Turchi attualmente vive e lavora in Italia e collabora con vari artisti visivi. Le interazioni traindividuo e natura, corpo/psiche e cervello, costituiscono la matrice essenziale della sua ricerca.Studia e indaga varie tecniche corporee e studi psico-dinamico relazionali traducendoli in “forma”.La sua indagine è una continua rielaborazione della relazione, dell’individuo con se stessoattraverso il corpo e conseguenzialmente con i rapporti personali. In questo scenario la sculturadiventa feticcio, oggetto ricco di intenzionalità, dai materiali alle procedure ritualizzanti con cui lielabora. L’installazione diventa ambiente dove la metafora è elemento. La sua ricerca concettualeviaggia parallelamente con la ricerca materica, utilizza ingredienti naturali basici, che incontrandosiin reazioni chimiche raccontano una risposta dell’organismo vivente, utilizzando sostanze che sitrovano nel corpo umano oppure ricercandone l’equivalente funzionale o per similitudine incomposizione nel vegetale. Questo lavoro è alimentato continuamente da ricerche teoriche edesperienziali .

Articoli Recenti

Per AARTIC

l'"Opera non fatturabile" 

di SANTOLO DE LUCA.

Tre splendidi dipinti esclusivi per la nostra vetrina crouwdfounding.

Inoltre, i tappeti natura di PIERO GILARDI, un disegno di ALDO DAMIOLI e le foto di BETTY ZANELLI. 

Per ogni informazione scrivete a: a.a.r.t.iniziativeculturali@gmail.com

...leggi di più

U26 - Sveva Angeletti

Cari lettori, visitatori, amici. Vi giuro su chiunque vogliate io giuri, che non mi è mai capitato di incontrare un’opera capace di ammutolirmi come “Fotografia”....continua a leggere>  

U26 - Guendalina Urbani

POETICA. Guendalina Urbani basa la sua ricerca su un idea di precarietà e tensione esistenziale, facilmente intuibile grazie alla forte espressività dei suoi lavori, che sono in grado di trasmetterci....continua a leggere>  

U26 - Didzis Kalniņš

U26 - Barbara Baroncini

POETICA. La ricerca si concentra sul concetto di pelle e sulla superficie delle cose, indagati con la pratica del calco e della manipolazione di materiali naturali ed artificiali....continua a leggere>  

Se apprezzi il nostro lavoro sostieni l'associazione aARTic con una donazione